Divulgazione scientifica: le basi per la scrittura sui social

Social media

Non basta creare un account su Facebook o Instagram per avere una presenza online efficace. È essenziale saper scrivere e comunicare nel modo più adatto rispetto alle caratteristiche del tuo brand, del canale media e del pubblico target. Applicando sette semplici suggerimenti di scrittura, puoi rendere il tuo messaggio più attraente per più persone.

  1. Conosci il tuo pubblico target
    Se vuoi che il pubblico interagisca con i tuoi post sui social, devi renderli altamente pertinenti al tuo target. Per fare ciò, l’unica soluzione possibile è conoscere a fondo i tuoi potenziali pazienti.Quali sono i loro dati demografici medi? Quali bisogni, sfide ed emozioni stanno vivendo? Individua una priorità assoluta per loro in questo momento e sviluppa dei contenuti utili a riguardo.
    Poi, per instaurare una relazione di fiducia a livello emotivo, condividi anche alcune storie di successo dei tuoi pazienti soddisfatti. Questo aiuterà l’utente a immaginare di tornare in salute grazie all’utilizzo dei tuoi servizi di cura, favorendo delle sensazioni positive nei tuoi confronti.
  2. Studia il linguaggio del tuo pubblico
    Studia e simula il linguaggio che il tuo pubblico target è solito usare per assicurarti che i tuoi contenuti risultino familiari, comprensibili ed efficaci.Ad esempio, è meglio adottare due registri linguistici differenti se pubblichi un post su LinkedIn per colleghi esperti o un post su Facebook per adolescenti. Questi due gruppi di persone, infatti, oltre ad avere sfide e punti di vista diversi, adottano un particolare linguaggio per descrivere la realtà.
  3. Sviluppa il tuo tono di voce
    Anche se è bene scrivere i post sui social media con un linguaggio vicino a quello del pubblico target, il messaggio generale deve mettere in risalto il tuo tono di voce.Nel marketing, il concetto di “tono di voce” si riferisce alla personalità che caratterizza lo stile comunicativo di un brand. L’identità, la storia e i valori che più ti caratterizzano devono essere ben chiari e coerenti quando scrivi i tuoi contenuti o interagisci con il tuo pubblico.
    La coerenza del tono di voce ha un grande vantaggio, poiché consente al pubblico sia di identificare con facilità i tuoi contenuti sia di connettersi a te emotivamente.
  4. Evita le critiche
    Ispira con entusiasmo il tuo pubblico, mostrando il bicchiere mezzo pieno anche delle situazioni più delicate. Scrivi post motivazionali che possono suscitare emozioni positive, condividi le tue opinioni con gentilezza e prendi posizione su temi che sono importanti per il tuo brand lasciando spazio al dialogo.Evita le critiche e gli attacchi alla tua concorrenza. Criticare gli altri, infatti, non è solo poco professionale ma anche pericoloso: potresti attirare più persone negative sulla tua pagina, danneggiando la fiducia e la credibilità che hai costruito con gli attuali follower.
  5. Usa uno stile breve, semplice e chiaro
    Rendi i tuoi contenuti facili da leggere, cosicché tu possa raggiungere un pubblico di potenziali pazienti molto ampio. In particolare:

    • Usa un registro linguistico in linea con quello dei tuoi lettori;
    • Quando possibile, sostituisci il gergo tecnico con parole di uso comune;
    • Impegnati a scrivere in modo inclusivo e neutrale, soprattutto rispetto al genere;
    • Usa elenchi puntati per migliorare la leggibilità;
    • Scrivi paragrafi brevi, composti da due o tre frasi con struttura elementare;
    • Vai dritto al punto ed elimina i dettagli troppo complicati che potrebbero annoiare e confondere il lettore.
  6. Scrivi informazioni corrette
    Presenta le informazioni in modo obiettivo e scientificamente corretto, basando le tue conclusioni sui fatti piuttosto che sulla tua opinione. Allega sempre le fonti bibliografiche da cui estrapoli dati, concetti e teorie per rendere la conoscenza accessibile al tuo pubblico.
    Mentre fai una simile divulgazione medico-scientifica, ti si presenta un’altra grande occasione: conoscere meglio il punto di vista dei pazienti attraverso i commenti o i messaggi privati che gli utenti scrivono per condividere con te la loro esperienza personale. Proprio perché le interazioni sui social media sono bidirezionali, viene favorito un dialogo aperto.
    Se hai dubbi sulla veridicità di un’affermazione, scrivilo apertamente per stimolare lo spirito critico degli utenti e avviare un dialogo di riflessione condivisa.
  7. Aggiungi un invito all’azione
    Alla fine dei tuoi post sui social, prendi in considerazione la possibilità di invitare il tuo pubblico a compiere un’azione rilevante per il tuo brand (call to action). Per esempio, puoi motivare le persone a mettere mi piace, condividere, commentare o cliccare su un link. Ancora, puoi inserire i dati di contatto del tuo studio (indirizzo, numero di telefono, e-mail) per invitare i potenziali pazienti a prenotare un appuntamento.
Commenti

Quanto hai trovato utile questo post?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 0 / 5. Voti 0

Ancora nessun voto. Lascialo tu per primo

Visto che hai trovato questo post utile...

Seguimi sui social per restare aggiornato!

Mi dispiace tu non abbia trovato questo post utile

Permettimi di migliorare!

Dimmi cosa potrei fare per migliorare questo post